Caricamento in corso...

prodotti

Sterilizzazione

Una gamma di autoclavi per tutte le esigenze, tra le più varie e complete disponibili sul mercato. Tutte le autoclavi Cominox sono interamente progettate e realizzate secondo le procedure del sistema di gestione della Qualità certificato secondo le norme uni en iSo 9001:2008 e uni en iSo 13485:2004, nonché in conformità alla normativa en 13060.

Leggi »

Confezionamento

Le sigillatrici Cominox, con il classico modello Flash e la nuova SterilSeal a rulli, permettono di garantire l'efficace sterilizzazione con operazioni veloci, su formati e carichi imbustati nei materiali di confezionamento per le diverse tipologie di buste e rotoli .

Leggi »

Lavaggio

Cominox propone strumenti di lavaggio dotati dei requisiti tecnici in grado di fornire il supporto necessario a chi deve effettuare operazioni di lavaggio preliminari alla sterilizzazione. Omniwash è attrezzata con alloggiamenti pensati per il lavaggio di strumenti delicati e vassoi, mentre SoniClean garantisce prestazioni di lavaggio in linea con i più avanzati criteri di sicurezza, grazie a processi a ultrasuoni.

Leggi »

Trattamento Acqua

La produzione di acqua idonea alla sterilizzazione è una componente fondamentale della sterilizzazione di qualità: per questo cominox propone strumenti e sistemi anche in questo ambito. Attrezzature semplici ed efficaci come Discom, Speedywater e osmywater lavorano sia sul fronte della demineralizzazione sia su quello della distillazione, per consentire alle sterilizzatrici di funzionare con perfetta efficienza ed efficacia.

Leggi »

Tracciabilità

Cominox ha messo a punto un sistema completo di gestione delle informazioni sui cicli, con software che permettono di leggere con facilità i dati dell'archivio salvati su PC con Cominoxreader o osservare il processo di sterilizzazione in tempo reale con PC collegato alla sterilizzatrice grazie al CominoxWizard, per una sicurezza sempre sotto controllo.

Leggi »

Accessori

Piccoli apparecchi che sfruttano la tecnologia del vapore acqueo sotto pressione. La qualità di processo viene riconosciuta da uno studio dell'Istituto di Microbiologia della Facoltà di Medicina dell'Università di Milano e nel 1986 nasce un modello brevettato che permette di sterilizzare sia a vapore acqueo che a vapore di alcool etilico.

Leggi »